Sol Invictus

Sotto il Sole

Numero di potenziali migranti economici ed educazione dei siriani

Un sondaggio Gallup fatto interpellando circa 450.000 persone dai 15 anni in su di 151 paesi rappresentanti il 97% della popolazione mondiale fra il 2009 e il 2011, con un errore di meno di ±1% ha prodotto i seguenti risultati (1): circa il 13% degli intervistati, 640 milioni di persone, dicono di voler lasciare il loro paese permanentemente. Le 150 milioni di persone che vorrebbero andare negli USA sono numericamente soprattutto cinesi, nigeriani, indiani e percentualmente soprattutto gli abitanti di alcuni paesi dell’Africa nera. C’è da dire che probabilmente altre centinaia di milioni di persone seguirebbero in una seconda ondata.

Da varie fonti internet potete vedere che per la Siria è stato stimato nel recente passato un QI nazionale medio intorno a 85, simile a quelli di quasi tutti gli altri paesi mediorientali.
Qualsiasi fattore ne sia la causa, questo dato si riflette nella performance scolastica misurata da TIMSS -Trends in International Mathematics and Science Study- nel 2007. Fra i dati nei PDF collegati sotto potete trovare le percentuali degli studenti di grado ottavo, più o meno terza media inferiore, di tanti paesi che raggiungo i quattro livelli: advanced, high, intermediate e low.
Qui di seguito elenco alcuni dei dati di tre paesi:
Math, 8th grade, livello advanced, pagina 71 del PDF (2)
Hungary 10,  Italy 3,  Syria 0   (zero e solo il 47% dei siriani ottengono il livello low)
Science, 8th grade, livello advanced, pagina 69 del PDF (3)
Hungary 13,  Italy 4,  Syria 1    (il 76% dei siriani raggiungono il livello low)

Come potete vedere, in matematica lo 0% dei siriani ha raggiunto advanced e solo il 47% ha raggiunto il livello “low”. Facciamo un paragone con gli ungheresi: il 10% ha raggiunto advanced e oltre il 91% ha raggiunto il livello low. L’85% degli italiani ha raggiunto il livello low. Come si può leggere nei documenti al livello advanced e high di matematica gli ungheresi superano i siriani di oltre 12 volte e inoltre a giudicare dalle percentuali degli europei mi viene da pensare che il livello advanced è quello raggiunto dai ragazzi che più probabilmente hanno le capacità richieste per studi universitari di una certo valore, scientifici e tecnologici.
I dati del 2007 sono interessanti perché quei ragazzi sono i ventenni siriani di oggi che stanno migrando verso i paesi ricchi. Si osserva che i dati del 2011 non sono molto diversi (4). Probabilmente ciò vale anche per i test precedenti. I risultati sono quelli tipici dei paesi mediorientali.
Ho sentito (letto) una decina di persone fra cui dei politici affermare che i siriani sarebbero di buona qualità dal punto di vista dell’educazione e professionalità sottintendendo che i paesi che li importano ci guadagnano. Anche se quelli in arrivo in questo periodo fossero un gruppo più selezionato, trovo tali affermazioni difficili da credere a giudicare dai dati sopra e visto il numero dei migranti. Fra l’altro non differiscono da quelli degli altri paesi mediorientali.
Il punto è che i vari imbonitori televisivi e non forse possono anche risparmiarci le frasi fatte oppure tirino fuori dei dati più oggettivi. Altrimenti non li trovo molto rispettosi del pubblico che li segue.
Per quanto riguarda i siriani auguro loro buona fortuna.

P.S.
Qui un bel video di che cosa pensa qualche monoteista predicante della “generosità” europea link.
Stima della componente africana sub-sahariana utilizzando due calcolatori:
Siriani: 5,2%   Giordani: 8,3%
Probabilmente la componente africana è maggiore nei siriani musulmani e minore in quelli cristiani, come per esempio risulta fra i vicini libanesi.

  1. 150 Million Adults Worldwide Would Migrate to the U.S. – by Jon Clifton – Link
  2. Performance at the TIMSS 2007 International Benchmarks for Mathematics Achievement – Link
  3. Performance at the TIMSS 2007 International Benchmarks for Science Achievement – Link
  4. TIMSS Test Scores: Would Germany Get More Talented Workers from Syria or Hungary? – Steve Sailer – September 12, 2015 – Link
  5. Al-Aqsa Mosque Address: Europe Wants the Muslim Refugees as Labor; We Shall Conquer Their Countries – Video: link

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il settembre 26, 2015 da con tag , , , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: