Sol Invictus

Sotto il Sole

Il potere dei tacchi alti

Fra gli aspetti visuali che rendono le donne più attraenti pare che non fosse molto studiata l’influenza sul giudizio degli uomini dell’altezza dei tacchi indossati dalle donne. Quindi un ricercatore dell’Université de Bretagne-Sud in Francia ha deciso di condurre esperimenti per vedere come cambia la disponibilità ad aiutare le donne da parte degli uomini col variare del tacco (1). Ha utilizzato la stessa donna indossante scarpe nere alla moda chiuse ai lati che lasciano vedere la caviglia e il dorso del piede, con tacchi di 0 cm, 5 cm e di 9 cm. L’ha incaricata di chiedere agli uomini di rispondere a dei sondaggi. Ha ripetuto l’esperimento con la donna che lasciava cadere un guanto.
I risultati hanno mostrato che la disponibilità ad aiutare da parte degli uomini aumentava con l’aumentare dell’altezza dei tacchi, cosa che non succedeva con le donne interpellate. (Comunque dai dati vedo che i maschi hanno aiutato molto più frequentemente delle donne in tutti casi; le donne in effetti aiutavano sorprendentemente poco. Menefreghismo o rivalità?)
b)) Nell’esperimento finale il ricercatore ha trovato che in un bar gli uomini erano più veloci ad iniziare una conversazione con una donna se questa indossava i tacchi alti (1).

Il ricercatore sopra ha ipotizzato un segnale di tipo sessuale forse amplificato dai media. In passato, in seguito ad alcune analisi si è anche pensato che i tacchi abbiano la funzione di aumentare la curva lombare della colonna vertebrale e accentuare il richiamo sessuale. Però qualche studio (2) ha negato che i tacchi alti aumentino la curva che poi, nelle donne con una curva nella schiena già attraente di circa 43 gradi, accentuerebbe la curva al punto da renderla eccessiva e sconcertante (3) . Quindi i tacchi alti aiuterebbero alcune donne, ma danneggerebbero altre.
La spiegazione dell’accentuato segnale di disponibilità sessuale forse non spiega tutto e per quanto riguarda l’esperimento degli approcci nel bar; in un post precedente avevo descritto delle prove in ambiente simile fatte utilizzando esche femminili con capelli di diverse tinte e si era giunti ad una conclusione diversa per quanto riguarda i capelli chiari.

Innanzitutto credo che ci sia un effetto confondente minore dovuto alla maggiore altezza delle donne con i tacchi che le rende più visibili ai maschi. Non so quanto questo alteri le conclusioni. Poi cercando e ho trovato alcune cose rilevanti:
In uno studio si è visto che gli uomini trovano più attraenti donne con la misura del piede ottimale 38 con tacchi di circa 7,5cm. Forse il tacco troppo alto tende a diventare antiestetico e il piede troppo piccolo è quasi invisibile (4).
In un altro studio più rivelatore sono state presentate le foto composite dei visi di donne con i piedi molto piccoli e di quelle con i piedi molto grandi a soggetti maschili e, sorpresa, gli uomini hanno preferito il viso più giovanile e delicato delle donne “coi piedi piccoli” oltre 3 volte più spesso e l’hanno comunque giudicato più femminile con una frequenza 10 volte maggiore (le due foto potete vederle nell’articolo 5). Il ricercatore in questo caso pensa che i piedi piccoli servano come indice di migliore salute giovanile. Io opto per una differenza ormonale e per le spiegazioni seguenti.

Mettendo insieme gli studi e alcune osservazioni si può dedurre che i tacchi alti svolgono alcune funzioni già osservate da molti altri a cui aggiungo delle mie spiegazioni:

1) aumentano l’altezza e allungano apparentemente le gambe dando un segnale di migliore costituzione genetica, alimentazione e salute

2) offrono un segnale di giovinezza perché allungano la figura e trovo questo in accordo con l’osservazione fatta in una ricerca che coll’invecchiamento nelle persone aumenta il diametro del bacino: penso che si noti meno in una figura allungata (6).
L’età apparente si riduce anche diminuendo prospetticamente le dimensioni dei piedoni, infatti risulta che essi tendono ad ingrandirsi appiattendosi coll’età a causa del rilassamento dei legamenti (7). È stato osservato che l’arco del piede è più pronunciato con i tacchi alti.

3) Le scarpe coi tacchi alti danno un’aria di fragilità al piede e per mantenere l’equilibrio le donne tendono ad avere movimenti più delicati. Questo duplice effetto infragilente, può spiegare perché sono più facilmente approcciate nel bar avendo lo stesso effetto del biondismo descritto nel post sul colore dei capelli: i maschi meno sfacciati e aggressivi temono meno di essere respinti.
D’altro canto questo infragilimento apparente potrebbe spiegare in parte anche la maggiore disponibilità ad aiutarle ed assecondarle rivelata dal primo studio citato. Forse scatta un meccanismo di protezione e i maschi normali tendono ad essere più gentili e tolleranti con i deboli e i giovanissimi. In quest’ottica i tacchi sono non solo un segnale sessuale in senso stretto, ma anche un espediente per farsi approcciare aumentando l’interazione ottenendo un piccolo vantaggio sociale.

4) Come osservato prima, alzando le donne che sono mediamente più basse degli uomini di una dozzina di centimetri, le mettono più direttamente sulla linea dello sguardo di un maschio alto e quindi potenzialmente dalle qualità fisiche migliori e questa è una forma di marketing che si usa anche nei negozi. Il che mi fa venire in mente una famosa frase dello scrittore statunitense Christopher Morley (1890-1957):
i tacchi alti furono inventati da una donna che era stata baciata sulla fronte.

1) The Surprising Power of Women in High Heels – by Jeremy Nicholson M.S.W., Ph.D. on Dec 31, 2014 in The Attraction Doctor – psychologytoday.com

2) The effect of high-heeled shoes on lumbar lordosis: a narrative review and discussion of the disconnect between Internet content and peer-reviewed literature – Brent S. Russell – link – doi: 10.1016/j.jcm.2010.07.003

3) Why do men prefer certain female backsides? It may come down to an evolutionary push for curvy spines. – By Rachel Feltman March 20 – washingtonpost.com

4)Women with size five feet are most attractive to men – 01 Jul 2011 – telegraph.co.uk

5) Why men are attracted to women with small feet – 02 July 2010 by Bob Holmes – newscientist.com

6) Big Fat Truth: Hip Bones Widen With Age – by Amanda Chan – May 26, 2011

7) What’s in store for those aging feet? Bigger shoes – January 01, 2007 – By Mary Beckman – articles.latimes.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 25, 2015 da con tag , , , , , , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: