Sol Invictus

Sotto il Sole

Buchi neri e l’Universo Elettrico

Corona solare

Aggiornato 04/03/2015

A gennaio 2014 si diffuse l’affermazione di Stephen Hawking che i Buchi neri non esistono come ipotizzati finora e pensa che siano senza orizzonte degli eventi che distrugge le informazioni, ma con orizzonti apparenti (1). Ora una notizia sorpendente: la cosmologa L. Mersini-Houghton dice di avere sviluppato una nuova teoria fondendo la teoria della radiazione di S. Hawking con una legge fondamentale della quantistica e di aver dimostrato matematicamente che i buchi neri non possono formarsi perché non possono raggiungere la densità necessaria (2).
Lascio a voi la questione, però ultimamente mi era capitato di guardare dei video dai quali apprendo di alcuni scienziati che sostengono da anni la non veridicità della Relatività Generale e propongono la teoria dell’Universo Elettrico (3). Nella pagina linkata guardate in inglese i video Stephen Crothers: Black Holes & Relativity, EU 2013, parte 1 e 2.  Alcune parti sono divertenti. Egli espone con ironia il perché secondo lui la teoria dei buchi neri non regge. Sostiene che la RG non è valida perché è fisicamente e matematicamente inconsistente, può descrivere un universo con una sola massa …. Masse multiple sono prodotte con un’incorretta applicazione del principio di sovrapposizione nella RG perché quest’ultima è non lineare (affermazioni nei video e soprattutto traduzione libera di un commento di Crothers al 5). Nel video The Parallax Effect on Short Hair | EU2014 parla criticamente della radiazione di corpo nero e di quella di fondo.
Il Dr. E. H. Dowdye, Jr. che pare essere un altro sostenitore dell’Universo Elettrico afferma di avere la prova che la teoria alla base della lente gravitazionale e degli anelli di Einstein non è valida . Giustifica l’effetto lente con la presenza del plasma interstellare che altera il percorso delle radiazioni elettromagnetiche.  Non so quanto peso abbia sulla sua visone delle cose, ma ho letto che il Dr. Dowdye è un cristiano evangelico e ho trovato questa pagina che spiega chi è (6).
Sempre per quanto riguarda l’Universo Elettrico e la cosmologia del plasma vi sono poi dei video che spiegano in maniera molto diversa dal solito il funzionamento del Sole la cui energia proverrebbe dall’esterno (7).
Non è mia intenzione creare un corso accelerato di cosmologia non convenzionale, ammesso che la RG possa essere considerata convenzionale, e non ne sarei capace. Semplicemente viste le affermazioni di S. Hawking e Mersini-Houghton riportate sopra vi propongo del materiale in modo che possiate curiosare e scoprire un’altra teoria che cerca di spiegare l’Universo.

Aggiornamento 04/03/2015

Altri scienziati propongono una nuova teoria includente la materia oscura per spiegare le differenze osservate nel Sole fra quanto predetto convenzionalmente e quanto osservato nella realtà. Hanno costruito tre modelli con materia oscura e poi scelto quello che sembra funzionare meglio (10).

L’Universo potrebbe essere sempre esistito e il Big Bang mai avvenuto secondo un nuovo modello sviluppato da un paio di scienziati che applica una correzione quantistica alla Relatività Generale. Il Big Bang è il problema più grave per la teoria della RG perché con essa le leggi della fisica cessano di esistere. La loro idea si basa sul lavoro svolto dal fisico teorico David Bohm negli anni 50. Essi hanno ottenuto così un modello ibrido che in pratica vede l’Universo pieno di un fluido quantistico senza la necessità di ricorrere alla materia oscura. Anche un altra ricerca a cui ha partecipato uno degli stessi ricercatori sostiene questa teoria (11).

Molti cosmologi non-convenzionali dicono che la teoria del Big Bang è contraddetta dall’evidenza mentre la Cosmologia del Plasma ipotizza un Universo senza inizio né fine, predice correttamente diverse osservazioni e non richiede la materia oscura (12) di cui per il momento non è stata provata l’esistenza e che viene usata ad hoc per spiegare le discrepanze fra i modelli e la realtà osservata.

  1. No Black Holes Exist, Says Stephen Hawking—At Least Not Like We Think – Charles Q. Choi
    for National Geographic – 27/01/2014 news.nationalgeographic.com
  2. UNC professor says black holes can’t exist – Updated: Sep 23, 2014 9:34 PM – wncn.com
  3. The Electric Universe of Plasma Cosmology   Stephen Crothers: pagina Youtube
  4. Another Failure of General Relativity – Where’s The Bending Light? – by michaelsuede • June 9, 2014 – libertariannews.org
  5. Edward Dowdye, Jr.: The Failed Attempts to Detect Macro Lensing | EU2012: video – commento di un anno fa con nome S. Crothers
  6. Dr. Edward Henry Dowdye, Jr. – Founder Pure Classical Physics Research Member American Physical Society – scienceinthebible.net/author.htm
  7. Space News | The Sun — Where’s the Convection?: video
  8. Well-Rounded: Sun Stays Nearly Spherical, Even When It Freaks Out – scientificamerican.com
  9. Plasma cosmology – Wikipedia
  10. Physicists suggest theory versus observational differences in the sun could be due to dark matter – by Bob Yirka – phys.org
  11. No Big Bang? Quantum equation predicts universe has no beginning – by Lisa Zyga Feb 09, 2015 – phys.org
  12. The Big Bang Never Happened – http://bigbangneverhappened.org/

Image by NASA Goddard Laboratory for Atmospheres [Public domain], via Wikimedia Commons

Un commento su “Buchi neri e l’Universo Elettrico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il settembre 28, 2014 da con tag , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: