Sol Invictus

Sotto il Sole

I geni generalisti influenzano le abilità di lettura e matematica all’età di 12 anni

Un documento pubblicato di recente descrive come un folto gruppo di ricercatori ha condotto un GWAS (Genome Wide Association Study) su circa 3000 coppie di gemelli sia mono che dizigoti cercando di individuare eventuali associazioni fra un milione e mezzo di markers autosomali e i punteggi ottenuti separatamente per lettura e matematica (1). Non ne hanno trovate al livello di SNP che fossero rilevanti anche se c’è qualche riscontro per alcune associazioni identificate in altri studi. Con i loro dati hanno calcolato un’ereditabilità in senso stretto di 0,66 per la lettura e 0,51 per la matematica e una correlazione genetica di 0.64 fra le due abilità. Usando un modello per rappresentare una popolazione di individui non strettamente imparentati con piccole differenze negli alleli condivisi, ottengono una correlazione genetica fra le due abilità di 0,74. La spiegazione che hanno dato dei loro risultati è che le abilità considerate sono largamente poligeniche e ogni variante ha un piccolo effetto additivo. Già altri studi precedenti hanno determinato che  le abilità menzionate sono correlate e che c’è un contributo genetico sostanziale.
Con queste ed altre analisi gli scienziati concludono che la correlazione genetica è alta e stimano che un minimo del 10%, ma più probabilmente circa la metà delle varianti genetiche che contribuiscono ad una abilità contribuiscono anche all’altra. I risultati suggeriscono una pleiotropia sostanziale in linea con l’Ipotesi dei Geni Generalisti che secondo gli studiosi ha anche delle possibili implicazioni per il miglioramento dell’educazione degli individui.

Per quanto riguarda la mancanza di riscontri importanti a livello di SNP osservo che secondo vari commentatori si sa ancora poco di come i geni interagiscono. Un paragone che può dare un’idea è che per capire una lingua non basta conoscere i suoni delle singole lettere perché occorre il significato delle parole e anche il contesto. Uno studio recentissimo ha valutato che solo l’8,2% del DNA è funzionale e quindi svolge qualcosa di “importante” mentre il resto farebbe poco o niente e questo contrasta con la stima dell’80% di uno studio del 2012. In pratica è stata cambiata la definizione di DNA funzionale che precedentemente era troppo ampia secondo qualche opinione (2 e 3).

P.S. Visto che il documento discusso nel post menziona l’educazione degli individui aggiungo alcune informazioni: diversi studi hanno trovato un’ereditabilità del QI di 0,45 nei bambini e di 0,7-0,8 negli adulti contraddicendo la nozione che con l’esperienza di vita la differenza dovrebbe diminuire. Una spiegazione è che una volta indipendenti gli individui tendono verso ambienti che sono più adatti e che favoriscono l’effetto dei geni. Studi di adozioni mostrerebbero che fratelli adottati non geneticamente imparentati presentano le stesse differenze di QI di estranei mentre fratelli germani hanno una correlazione di 0,6 e gemelli monozigoti superano 0,80.

  1. The correlation between reading and mathematics ability at age twelve has a substantial genetic component – by Oliver S. P. Davis et al. – Nature Communications 5, Article number: 4204 doi:10.1038/ncomms5204 – Published 08 July 2014
  2. People Use Just 8.2% of Their DNA, Study Finds – By Laura Geggel July 24, 2014 – livescience.com
  3. Only 8.2% of Human DNA is ‘Doing Something Important’, Study Shows – by Lydia Smith July 25, 2014 – ibtimes.co.uk –

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 27, 2014 da con tag , , , , , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: