Sol Invictus

Sotto il Sole

Nuova teoria sull’obelisco di Montecitorio

L’obelisco egizio di Montecitorio alto quasi 22 metri metri e proveniente da Heliopolis in Egitto fu eretto per volere di Augusto come gnomone di un orologio solare, descritto come il più grande dell’epoca antica. Per cinquant’anni si è creduto che fosse stato posizionato in maniera da gettare un’ombra verso il centro dell’Ara Pacis, (dedicato a Pax nell’anno 9 a.C.,) in ricordo del compleanno di Augusto che cade il 23 Settembre. Questo per celebrare le conquiste di Augusto che portarono la pace e il benessere ai romani. 

Secondo un articolo però un professore esperto di informatica dell’Indiana University Bloomington, creando una simulazione tridimensionale degli edifici e monumenti con le dimensioni e posizioni che avevano originariamente, con l’utilizzo di dati accurati ottenuti tramite il GPS e risalendo alla posizione degli astri di duemila anni fa, ha tratto una conclusione diversa. Infatti ha stabilito che la posizione dell’obelisco era tale che se guardato da un certo punto sulla via Flaminia davanti all’Ara Pacis il disco solare appariva direttamente sopra la punta il 9 ottobre, giorno in cui Augusto dedicò il tempio di Apollo Palatino. Anche le iscrizioni sull’obelisco mostrano chiaramente che l’imperatore lo dedicò al dio solare Apollo. Altri test fatti con l’utilizzo di software diversi dimostrerebbero questa teoria. 

Link

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il dicembre 22, 2013 da con tag , , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: