Sol Invictus

Sotto il Sole

Corsi online MOOC: novembre 2013

Un articolo del New York Times riferisce di una nuova partnership fra Coursera e il governo americano per la creazione di hubs (nodi, centri) nel mondo dove gli studenti potranno avere accesso ai corsi universitari online tramite internet, potranno incontrarsi con i loro compagni di studi ed essere assistiti da insegnati locali e tutor. Questo rappresenta un nuovo importante passo avanti nell’accesso all’università da parte anche e soprattutto delle popolazioni svantaggiate di ogni angolo della Terra. Coursera è un portale che offre corsi online gratis a 5000 000 di studenti nel mondo, ha 100 partner universitari e ha una selezione di oltre 500 corsi in moltissime lingue secondo il contatore in questa pagina. Sta unendo le proprie forze al MOOC Camp Initiative del Dipartimento di Stato americano che per ora opera in 40 Stati, anche con EDX e Open Yale, ma Coursera ha avuto un ruolo attivo a differenza delle altre compagnie perché interessata alla raccolta di dati e informazioni. Le classi  sono composte solitamente da 15 di studenti e sono in inglese; gli insegnanti non sono retribuiti. Lo scopo di questa iniziativa è quello di alimentare negli studenti l’interesse a proseguire gli studi negli Stati Uniti. Non si può dire che gli USA sottovalutino l’importanza del capitale umano. Inoltre pare che i corsi misti (ibridi), quelli offerti allo stesso tempo sia online che in classe, siano superati da un’alta percentuale di studenti. Un interessante articolo del WSJ (1) presenta i risultati ottenuti finora dalle indagini fatti sull’insegnamento online.

EDX collaborerà col governo francese per offrire corsi online in Francia e la sua piattaforma è stata scelta dalla Cina per il suo nuovo super portale Xuetangx. EDX opera anche col FMI per offrire tirocini. Ecco alcuni portali che offrono la possibilità di seguire corsi online:

Coursera, EDX, Iversity, Veduca, Udacity, Udemy, Khan Academy, Open Yale, Future Learn, Uninettuno.

1) “An Early Report Card on Massive Open Online Courses” WSJ

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il novembre 2, 2013 da con tag , , , .

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: